Ciò che è facile

– ho una visione diversa da quella di prima, vedo ambienti più grandi, lavoro diverso. è bene cambiare strada? –

Il momento che si sta aprendo ora apre nuove strade e non ti puoi sorprendere sapendo che ogni tuo pensiero è generato dall’esperienza e dalle nuove forme che prendi ogni volta che compi un passo nella trasformazione. È normale cambiare idea ed aprirsi a nuove comprensioni e visioni di una realtà diversa e più vasta. Stai seguendo la via della conoscenza e della ricerca, questo ti porta ad andare sempre più all’essenza e perciò a
togliere le limitazioni del pensiero, fornendo al tuo conscio vie più semplici seppur apparentemente enormi.

Una casa grande è la cosa più semplice per te seppur nel mondo relativo possa sembrare più difficile da recuperare. Ma nella tua interiorità è semplice. La cosa più semplice e ovvia. Pensa in questi termini e vedi l’ovvietà delle cose, non limitandoti allo stretto conosciuto ed usuale, bensì aprendo la visione.

Cos’è davvero facile per te? Cosa viene semplice ed immediato?

Quello che è facile è nella tua natura. Quello che ti crea complicazioni sta creando vincoli alla tua espressione, richiede uno sforzo che è perdita di forze e concentrazione che servono ad altre occupazioni.

Facile è quello che corrisponde a te, che tu lo consideri giusto oppure no.

Facile può essere arrabbiarti. E allora che sia. Che sia quello che è facile per te perché è la via più diretta per incontrare la tua essenza. Immagina la tua facile vita e saprai riconoscere veramente te. Ciò che è facile è ciò che è fluido, semplice spontaneo, libero da ragionamenti e perciò vero. Senza giudicarlo, lascia che emerga, che si manifesti ciò che è facile, la via più fluida, spontanea, quella vera. Sei tu, così sei tu.

 

J

20.2.16

Rossella

 

Felicità

Annunci

2 pensieri riguardo “Ciò che è facile

  1. L’ho letto solo adesso questa liberatoria espressione di Verità! E’ Bellissimo ma per farlo devi essere consapevole e pronto ad andare incontro ad una BURRASCA!!!

    Mi piace

    1. Alle volte sono più impressionanti le immagini proiettate dalle paure di quello che in realtà succede quando liberiamo una parte di noi. Può darsi che giunga la burrasca… ma in quel momento, in sintonia con la tua verità, sarai in contatto con tutte le risorse necessarie per fronteggiarla. Nella verità di chi sei, tutto è più semplice. La vita è complicata quando vengono seguite le regole imposte, perché c’è un terribile sforzo nell’essere altro di diverso da se stessi, da ciò che è. La vita diventa semplice, ovvia e potente quando ascolti e segui la verità, te stessa. Le minacce di possibili catastrofi sono un ottimo modo delle strutture interiori limitanti per evitare che si esplorino vie più emozionanti ed evolutive.

      Sì, seguire se stessi crea onde potenti, ed una delle cose belle è cavalcarle.

      Grazie Alessia, dal cuore, con un grande sorriso!!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...