Eterno

E’ forte questa cosa della morte.
Un attimo, e non c’è più.
Un attimo prima c’era. E un attimo dopo non c’è più.
Un attimo, un istante. Non c’è gradualità, non c’è passaggio morbido.

E’ un istante. E fine. Non c’è più.

Ti porta nel vuoto, ti fa sentire il nulla. Il sospeso.

Silenzio. Spazio.

E ti accorgi dell’istante che è tutto. Che è davvero solo un istante, un sempre e costante istante.
Istante dopo istante. E non lo misuri. Non è misurabile. E’ un istante eterno, sospeso, imperante.
Non lo misuri, non puoi dire quanto duri. Non dura, l’istante è.

E tu ci sei semplicemente dentro.

Ed è vero che tutto è mutevole.
Lo guardi, batti le palpebre, ed è già cambiato. Il tempo di un respiro. Meno di un respiro, ed è un’altra cosa.
Non rimane, non resiste, non ti considera, non ha colpe, non ha doveri. Segue la sua natura. E muta.

Poi osservi un coniglietto che mangia l’erba. E vedi la nuova vita.
Il ripetersi delle cose, la materia che usiamo per fare esperienza. Un nuovo essere in un nuovo corpo.
Una nuova esperienza lasciandosi alle spalle quella vecchia, come nulla fosse.
Perché c’è voglia di vedere le cose da un’altra prospettiva, e la materia è uno strumento, è un mezzo.
La usi e poi se ne va. E poi la lasci andare. Come è il flusso naturale delle cose.

E’ davvero inutile attaccarsi alla materia, essa è così temporanea, fragile, dissolvibile, impermanente.
E’ solo davvero un attimo. Ed è già diversa da come era prima. E’ inaffidabile.
E’ davvero assurdo attaccarcisi. Essa si sgretola in un attimo. E’ finita.
Resta solo l’attimo.

L’eterno. L’immenso.

L’istante permanente dell’essere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...